Ristrutturare il bagno o la cucina è un lavoro impegnativo. Ma rinnovare le vecchie ceramiche con adesivi per piastrelle permette di dare un nuovo look all’ambiente in modo facile e senza lavori, con un semplicissimo fai da te.

Gli adesivi per piastrelle sono in realtà delle vere laminazioni adesive, disponibili in formati standard idonei a decorare piastrelle di misura 15 x 15 cm, 20 x 20 cm; 30 x 30 cm; 20 x 25 cm. In genere rispetto alle piastrelle hanno dimensioni inferiore di 1-2 mm così da poter avere un margine per ottenere un risultato ottimale ed evitare di coprire zone corrispondenti alle fughe. Devono essere resistenti ad acqua e vapori per poter essere utilizzate in bagni e cucine, e persino nelle docce.

Preliminare della posa degli adesivi per piastrelle : La posa e la rimozione sono operazioni semplici ed intuitive, da eseguire anche in modalità fai da te anche in assenza di particolari capacità applicative, anche se alcune tipologie richiedono una discreta manualità in quanto la posa a terra deve essere eseguita con attenzione e perizia.

Prima di procedere alla posa degli adesivi per piastrelle si raccomanda di pulire e sgrassare molto bene la superficie, che deve presentarsi liscia e senza tracce di residui che sarebbero visibili dopo l’applicazione. Si tratta infatti di pellicole molto “conformabili” che evidenziano cioè ogni rilievo della superficie e per conseguire un buon risultato e una durata elevata occorre preparare la superficie con cura e posare il materiale con una certa attenzione e pazienza, se non perizia.

Gli adesivi per piastrelle non vanno applicati su superfici non compatte o polverose o su superfici compatte che non siano ben salde con la parete (si potrebbero verificare spiacevoli distacchi della porzione decorata in fase di rimozione degli adesivi per piastrelle).

Come si posano gli adesivi per piastrelle: Piegare la carta protettiva di qualche centimetro scoprendo la parte adesiva. Puntare gli adesivi per piastrelle sulla vecchia ceramica, allineandosi al bordo superiore ma lasciando un piccolo spazio per evitare di coprire la fuga.

Pressare leggermente con una spatola la superficie applicata e sollevare la parte ancora coperta dalla carta. Tirare la carta di protezione lentamente, pressando la superficie che via via si scopre. Giunti alla fine verificare il risultato e valutare se l’applicazione sia avvenuta in modo idoneo.

Qualora si renda necessario rimuovere l’adesivo posizionato in modo erroneo, sollevare un angolo con delicatezza e tirare lentamente il materiale che si staccherà dalla superficie.

Ripetere la fase di posa allineandosi al bordo e tenendo sollevata la pellicola dalla parte opposta così che non si attacchi. Quando si è soddisfatti dell’applicazione pressare con energia con la spatola dal centro verso l’esterno, concentrandosi in particolare sui bordi esterni e sugli angoli.

Per circa 72 ore non procedere con operazioni di pulizia per consentire al materiale di sviluppare tutta la sua forza adesiva ma qualora fosse necessario eseguirle si richiede la massima cura per evitare di produrre accidentali distacchi.

Come rimuovere gli adesivi per piastrelle: Dopo l’applicazione gli adesivi per piastrelle possono essere rimossi in qualsiasi momento, procedendo con delicatezza al distacco di un angolo e quindi tirando la pellicola in senso trasversale obliquo lentamente, per consentire il distacco dell’adesivo. Qualora si rilevi che la superficie si distacchi e rimanga sul materiale, significa che il supporto non era in realtà idoneo all’applicazione; si suggerisce allora di procedere alla rimozione con la massima lentezza, anche se a volte anche questa accortezza non è sufficiente.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Contattaci
close slider

Ai sensi dell’art. 13, DLGS n. 196/2003 (c.d. Codice della Privacy) e dell’art. 13 Regolamento Europeo 679/2016 (c.d. GDPR).

  • Privacy Policy di immobiliareobim.net/
  • Cookie Policy di immobiliareobim.net/
  • Termini e condizioni di immobiliareobim.net/

    Iscriviti alla nostra newsletter

  • Privacy Policy di immobiliareobim.net/